15 Agosto 2014
APPROVATA IN CONSIGLIO COMUNALE LA VARIANTE PARZIALE PER LA REALIZZAZIONE DEL NUOVO DISTRETTO SOCIO-SANITARIO IN LOC. CASALINO

Il PD di Rosignano saluta con estrema soddisfazione l’approvazione definitiva della variante urbanistica, dopo l’adozione del 6 febbraio 2014. Con tale atto l’Amministrazione Comunale si è dotata dello strumento urbanistico per la realizzazione del nuovo distretto socio-sanitario, denominato la “Casa della Salute”, che sorgerà in località Casalino a Rosignano Solvay, in una zona baricentrica, e facilmente raggiungibile da tutte le frazioni del Comune e non solo.

La crescita e il cambiamento della domanda socio-sanitaria nel nostro territorio, e più in generale nella Bassa Val di Cecina, necessitano di risposte attuali e vicine ai cittadini ed ai loro bisogni. Realizzarle in una nuova struttura è senza dubbio il modo migliore per soddisfare la domanda,  e candidare il nostro territorio a ricoprire un ruolo di primo piano nello scenario dei servizi socio-sanitari nella Bassa Val di Cecina. In questo modo si completerà, in tempi che si auspicano brevi, quella visione dei servizi sociali e sanitari territoriali pubblici per Rosignano e tutta la Bassa Val di Cecina; visione che aveva cominciato a realizzarsi con la costruzione dell’Ospedale zonale di Cecina. Sarà una struttura di circa 10 mila mq., da realizzarsi con criteri della bioarchitettura e della bioedilizia. La nuova struttura ospiterà oltre ad attività già esistenti nel distretto di Rosignano anche nuovi servizi diagnostici, ambulatoriali e sociali in un’ottica di integrazione con il volontariato ed il privato sociale, oltre che con i medici del territorio ed i medici della continuità assistenziale.

Il PD di Rosignano crede fermamente nell’opportunità per il nostro territorio di poter essere protagonista su queste tematiche, pertanto continuerà a mantenere un impegno attivo nei riguardi di tutti i soggetti interessati a questa realizzazione: l’Amministrazione Comunale, l’Azienda USL 6 di Livorno, nonché le organizzazioni sindacali (CGIL, CISL e UIL) della Provincia di Livorno, in modo tale che la “Casa della Salute” sia realizzata al più presto ed in modo da rispondere al meglio, alle esigenze dei cittadini interessati.

 

Proprio perché la Casa della Salute è rivolta a tutti i cittadini di Rosignano e della Bassa Val di Cecina, al nostro Partito dispiace fortemente che i gruppi di opposizione, in Consiglio Comunale, abbiamo votato contro questo provvedimento. Forse questo dimostra che i tatticismi politici  e le posizioni preconcette spesso fanno dimenticare la reale importanza delle decisioni che si devono prendere per soddisfare i bisogni della collettività.

 

Segreteria Unione Comunale

PD Rosignano

Dalle città
Livorno
Attualità e stato dell’arte dell’Accordo di programma per lo sviluppo economico dell’Area costiera livornese
Parità di genere e contrasto alla violenza – tavola rotonda
Rosignano
Conferenza “Rosignano Domani”
Lavoro e questione sociale. I valori e le nuove sfide del centro sinistra. Venerdì 24 agosto incontro Cesare Damiano
Cecina
Festa de l’Unità a Cecina. 13 – 19 agosto 2018 La Cecinella
Bullismo e Cyberbullismo. La prevenzione a scuola. Giovedì 7 giugno alle 21 incontro al Palazzetto dei Congressi di Cecina
Collesalvetti
Festa de l’Unità a Collesalvetti. 17 – 26 agosto Palazzetto dello Sport
Festa de l’Unità di Colognole. 11 – 15 agosto. Il programma
Castagneto Carducci
AperiReferendum a Donoratico. Giovedì 1 dicembre alle ore 19
Le ragioni del Sì al Referendum Costituzionale. Giovedì 24 novembre dibattito pubblico a Donoratico
Bibbona
Il candidato Andrea Romano incontra la cittadinanza a Bibbona. Martedì 27 febbraio alle ore 10
Martedì 20 febbraio doppio appuntamento con Silvia Velo a Bibbona
Capraia
Primarie: chi, dove, come e quando
Primarie 25 novembre. I risultati dell’Isola di Capraia